Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la pagina Privacy Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.
Home

Seminario sulle “Isole Minori”

 20-23 settebre 2007

Special call: IY1SP/IP1

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


Durante il Seminario sulle “Isole Minori” organizzato dal Comune di Portovenere, i Radioamatori della Sezione spezzina della Associazione Radioamatori Italiani, hanno allestito le seguenti iniziative:

  •  Una stazione radio ad onde corte che è entrata in comunicazione con Radioamatori di varie parti del mondo.     
  • Una mostra di apparati radio, prevalentemente militari, risalenti alla seconda guerra mondiale tra cui la ricostruzione di una ricetrasmittente in uso dal servizio di spionaggio alleato nell’Europa occupata dai nazisti. E’ stato esposto anche un rarissimo apparecchio ricevente databile ai primi anni ’20 del secolo scorso ed un apparato radio di soccorso, facente parte delle dotazioni di sicurezza previste per le scialuppe di salvataggio delle navi. Sono stati esposti tasti telegrafici di vario tipo e di diversa provenienza, unitamente a manuali tecnici utilizzati per l’istruzione degli Ufficiali Raditelegrafisti della Marina Mercantile in vari periodi della prima metà del ‘900 ed altro materiale documentale relativo alla storia dei “marconisti".
  • Sullo schermo di un computer viene proiettata, a ciclo continuo, una serie di immagini corredate da didascalie che raccontano, sinteticamente, la vita dell’Ammiraglio Gino Montefinale, illustre cittadino di Portovenere, pioniere delle radiocomunicazioni e stretto collaboratore di Guglielmo Marconi. Il susseguirsi delle immagini traccia anche una storia dello sviluppo delle radiocomunicazioni tra fine ‘800 e la prima metà del ‘900 attraverso una serie di episodi che videro Montefinale inizialmente spettatore, ma poi sempre più protagonista. Nella giornata di sabato 22 sono state molte le persone che si sono interessate al tema della nostra attività ed alle quali sono state date ampie spiegazioni, privilegiando gli aspetti storici legati al territorio di Portovenere e rimarcando gli anniversari che hanno originato l’idea da cui è scaturita la nostra iniziativa.